Kierkegaard e la felicità

_MG_0332

L’identità, la nostra, la mia, non è semplicemente il frutto di un processo, è essa stessa un processo in fieri, che procede per addizione e non per sottrazione. Sono la stessa di quando ero piccola eppure non sono semplicemente quella del passato, sono di più, ma non potrò non essere anche un pochino quella.

Non credo neppure che un’identità si sostituisca ad un’altra, ritengo ci sia invece una sorta di permanenza pur in una continua trasformazione.

L’identità, questa parola a cui facciamo riferimento per dire io in un modo che palesi la nostra necessità di distinguerci e di affermarci come unici e separati rispetto a tutti gli altri – sebbene a volte proprio a questi intimamente legati – si definisce ogni volta che compiamo una scelta.

Ogni volta che ad un bivio scegliamo la stradina stretta e pietrosa anziché la strada piana e polverosa, ogni volta che scegliamo la verdura e non la carne, ogni volta che scegliamo di amare e non solo di essere amati, in ognuna di queste circostanze il nostro io assume nuovi connotati. 

Una scelta e tutte le terribili rinunce che questa impone, proprio perché obbliga all’abbandono di tante altre possibili strade, determina il modo in cui saremo e anche quello in cui siamo, ciò che ha contribuito e in forza del quale abbiamo optato per una cosa anziché per l’altra.

Scegliere significa determinare la forma della propria vita e se questo può sembrare spaventoso, certo è che quando si compie la migliore delle scelte non si ha bisogno di interrogarsi, lo si intuisce immediatamente.

La scelta giusta è quella che rende felici.

Advertisements

One thought on “Kierkegaard e la felicità

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s